News e storie

Storie

Scoperta a Pompei: tartaruga (incinta) di 2.000 anni fa col suo uovo

Pubblicato il 25/06/2022 scaduto
immagine per la news Scoperta a Pompei: tartaruga (incinta) di 2.000 anni fa col suo uovo

Sorpresa a Pompei durante gli scavi della nostra Università: un carapace quasi intonso con la testa intatta come la coda e una delle zampette, è una tartaruga di terra col suo uovo mai deposto l'ultima scoperta presso il Parco Archeologico di Pompei. 

È stata trovata a mezzo metro di profondità sotto il pavimento in terra battuta di una bottega della centralissima via dell'Abbondanza, nell’ambito di una più ampia campagna di scavo diretta da Monika Trümper (Freie Universitat di Berlino) e Marco Giglio (Università Orientale di Napoli), con la collaborazione dell'università di Oxford. Il progetto di ricerca è dedicato alla ricostruzione della storia edilizia delle Terme Stabiane e, quest’anno, allo scavo di una grande abitazione che fu demolita e annessa alle terme dopo il terremoto del 62 d.C.. Lo scavo non è solo un’occasione di ricerca per gli Atenei, ma soprattutto un’attività di formazione: alle indagini sul campo, infatti, hanno direttamente partecipato circa venticinque studenti dei corsi di laurea triennale, magistrale e di specializzazione in archeologia dell’Orientale. 

 

Ne hanno parlato: